Imparare il lessico tedesco in modo divertente!

Impara il tedesco in modo divertente
Impara il nuovo lessico tedesco usando tutta la tua creatività!

Imparare il lessico tedesco in modo divertente!

Stai studiando il tedesco e vorresti trovare un modo per imparare il lessico tedesco in modo divertente, magari segui già un buon corso di tedesco e hai già acquisito sufficienti nozioni grammaticali e svolto numerosi esercizi. Tuttavia riesci ad ampliare il tuo lessico tedesco con molta difficoltà e magari cerchi un modo creativo per farlo. Dico bene?

Niente paura! Con questo breve articolo ti daremo dei consigli per rendere più ampio il vocabolario in tedesco in modo divertente e creativo! Imparare il tedesco, in particolare il lessico tedesco, diventerà per te un momento di divertimento e non più una seccatura.

Il nostro obiettivo sarà: venti parole nuove in tedesco ogni giorno! Hai meno tempo? Datti comunque degli obiettivi: dieci o cinque parole nuove al giorno!

Continua a leggere e scopri i nostri consigli su come imparare in maniera divertente nuovi vocaboli in tedesco!

Imparare il tedesco
Comincia ad imparare il tedesco dal lessico dei tuoi temi preferiti: musica, sport, arte ecc.

Primo consiglio per imparare il lessico tedesco in modo divertente: impara i vocaboli di ciò che ti appassiona!

Regola numero uno: partire sempre da ciò che ci piace!

Imparare una nuova lingua come il tedesco può alla lunga diventare una vera e propria tortura se non riusciamo a trovare delle connessioni con la nostra vita, con ciò che ci piace e ci diverte.

Bene, allora per iniziare focalizziamoci proprio su ciò che ci piace di più!

Ricordati, provare curiosità in quello che si fa è la chiave giusta per imparare più velocemente. Usa questa regola dunque anche per imparare il tedesco.

Sei un appassionato di sport? Prova a fare delle ricerche lessicali su questo tema. Quanti sport conosci in tedesco?

Proviamo poi ad andare più nello specifico: sei un appassionato di nuoto, tennis, ciclismo, calcio ecc? Prova a raccogliere tutte le parole che riguardano il tuo sport preferito. Ad esempio con il nuoto puoi collegare: piscina, vasche, metri, spogliatoio, accappatoio, costume, cuffia, bordo, istruttore, brevetto e chi più ne ha più ne metta!

Ti piace la musica e suoni anche diversi strumenti? Comincia a riflettere sul lessico musicale, inizia a imparare il nome del tuo strumento preferito e tutti gli altri. Ti piace cucinare? Usa lo stesso procedimento. Chiaro no? Partire sempre da ciò che è importante per noi. Occorre trovare una relazione tra ciò che stiamo studiando e la nostra vita quotidiana per rendere divertente anche il modo in cui impari il lessico tedesco!

Imparare il tedesco
Le immagini aiutano la mente a ricordare le parole. Fanne buon uso!

Secondo consiglio per imparare il lessico tedesco in modo divertente: usa le immagini per aiutarti a ricordare il lessico tedesco

Prova ad associare il lessico tedesco acquisito con delle immagini. Vai su internet e fai delle ricerche direttamente in tedesco. Se ti piace il calcio potresti ad esempio cercare le immagini degli stadi presenti in Germania, o delle ricette tipiche se ti piace cucinare oppure dei gruppi tedeschi che suonano il tuo genere di musica preferito.

Anche qui la regola d’oro è: mai relegare la lingua in un recinto chiuso.

Fare dei collegamenti con ciò che riguarda la vita e la cultura del paese di cui studi la lingua, attraverso il nome dei cibi, dei gruppi musicali, dei monumenti più famosi, degli scrittori ecc, può aiutarti a prendere confidenza più facilmente con il lessico. Forse attraverso delle ricerche per immagini potresti scoprire di aver appreso più vocaboli di quanto pensassi!

Esistono inoltre anche dei dizionari con immagini che possono fare al tuo caso. Imparare il lessico tedesco diventerà in questo modo automaticamente più divertente!

Terzo consiglio per imparare il lessico tedesco in modo divertente: usa i nuovi vocaboli scrivendo brevi racconti

La scrittura aiuta ad imparare il tedesco
Per memorizzare le nuove parole in tedesco, scrivi brevi racconti!

Ora prova ad applicare i nuovi vocaboli imparati attraverso dei brevi racconti scritti, chiaramente a seconda del tuo livello linguistico.

Se sei all’inizio puoi comunque provare ad inserire i nuovi vocaboli imparati in piccole frasi, ad esempio:

  • Mi piace l’arte.
  • In Germania ci sono molti musei come ad esempio …
  • Il mio artista preferito è …
  • La mia opera d’arte preferita è …
  • Il mio hobby è leggere. I miei libri preferiti sono … , i miei generi preferiti sono …

Scrivere è sempre il modo migliore per memorizzare le parole ed esercitarsi nello stesso tempo con la grammatica.

Le associazioni aiutano la memoria
Cerca di fare associazioni di pensiero iniziando da quello che ti circonda! Imparare il tedesco sarà più facile!

Quarto consiglio per imparare il lessico tedesco in modo divertente: fai associazioni di pensieri!

Prova anche con delle associazioni di pensieri e con l’osservazione concreta.

Guardati intorno ed inizia: quali sono le cose che mi circondano in questo momento? Se sei nella tua stanza puoi iniziare ad imparare il nome degli oggetti presenti e fare dei collegamenti.

Ad esempio: quante cose posso fare con un computer? Esempio → posso: scrivere, leggere, mandare una mail, rispondere, fare una ricerca, trovare informazioni….

Puoi anche accompagnare queste parole con un piccolo schema o con un disegno. Prova a disegnare su un quaderno un computer e a raggiera scrivi intorno tutte le parole che ti vengono in mente.

Carta e cartoncino per memorizzare meglio
Con i cartoncini i nuovi vocaboli rimango sicuramente a mente!

Quinto consiglio per imparare il lessico in modo divertente: usare cartone e cartoncini!

Cartone e cartoncini! Questo è un metodo molto usato in Germania. Non ti rado potreste vedere dei ragazzi sull’autobus o in metro seduti con una scatola di cartone sulle ginocchia.

Usare i tempi morti come quelli trascorsi sui mezzi di trasporto spesso può essere molto utile per imparare una lingua.

Ecco come funziona: scrivete i nomi delle parole ricercate su dei cartoncini. Da un lato in tedesco e dall’altro in italiano o in inglese. Mescolate in cartoncini nella scatola ed estraeteli a sorte. Ora traducete nella lingua opposta a quella pescata.

Usare questo metodo per memorizzare il lessico tedesco tutti i giorni per 10 minuti al giorni assicura degli ottimi risultati. Inoltre fare le cose a mano, come scrivere sui cartoncini e ritagliarli aumenta, la capacità di memorizzazione. Associare attività manuali e cognitive è infatti uno dei migliori metodi di apprendimento perché coinvolge tanto il cervello quanto il corpo.

Le App ci aiutano!
Usa la tecnologia, scaricati qualche app e ripassa il lessico tedesco!

Il cartone non vi piace? Ci sono delle ottime App gratuite che possono aiutarvi nella memorizzazione dei nuovi vocaboli. Alcune di queste propongono quiz e piccoli giochi, altre invece l’interazione con altri utenti.

Alcune di queste sono:

  • DUOLINGO con questa app l’apprendimento delle parole e delle frasi avviene tramite piccoli quiz. È dotata sia di audio che di microfono, e permette di migliorare anche la pronuncia.
  • SPEAKY: permette di avere un incontro culturale con persone di altre nazioni. Il metodo è quello del tandem: trovare un madrelingua tedesco che desideri imparare l’italiano. In questo modo entrambi potrete imparare l’uno dall’altro conversando in entrambe le lingue e aiutandovi vicendevolmente.
  • MEMRISE, molto intuitiva! ci sono due livelli: principiante o competente. L’app propone delle frasi o parole da ascoltare e riascoltare fino a quando non pronuncerete in maniera perfetta.
  • IMPARA VOCABOLARIO TEDESCO: con parole divise per livelli. L’app vi permette fin dall’inizio di impostare il tempo nel quale vi volete esercitare ogni giorno.

Questi erano i miei consigli per imparare il lessico tedesco in modo divertente. Ti ricordo che per imparare il tedesco risulta sicuramente utile seguire in ogni caso un buon corso di tedesco, magari unirlo ad una vacanza studio in un Paese di lingua tedesca ed esercitarsi con costanza!

Applicando questi consigli la memorizzazione delle parole non dovrebbe essere più un compito noioso e fine a se stesso!

Se hai domande o dubbi riguardo alla lingua tedesca e a come imparare il tedesco al meglio, non esitare a contattarci!

Autrice di questo articolo

Maila Arelli, responsabile dei corsi di tedesco a Roma di Speakable ed insegnante di tedesco con lunga esperienza.

Mail: maila@speakable.de

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *