Speakable: un ponte che unisce due culture

Un ponte che unisce
Speakable unisce due popoli, due culture e due lingue

Imparare una lingua straniera è un po’ come conoscere nuovi aspetti di se stessi. L’incontro con l’altro, con il diverso da sé è sempre un’opportunità unica di crescita e cambiamento, talvolta non indolore. Tuttavia superare i propri limiti ed essere capaci di aprirsi, accettando anche la difficoltà di mettersi in discussione, rappresenta una preziosissima fonte di insegnamento, molto promettente per la propria crescita e per la propria evoluzione personale.

Crescita e progresso
Con Speakable verso il successo!

Quando iniziamo a studiare una nuova lingua, come il tedesco, iniziamo anche pian piano ad immergerci nella bellezza e nella complessità di un’altra cultura. Imparare una nuova lingua non è mai qualcosa di meccanico ma al contrario, è un’esperienza che riplasma antichi assetti donandogli una nuova forma.

Per questo Speakable mette al centro l’individuo, con i suoi bisogni e desideri, sin dal primo istante.

un cuore con un desiderio
I tuoi desideri ci stanno a cuore!

Per accedere ai corsi infatti non solo si fa un test di ingresso ma anche un colloquio in cui i partecipanti possono esprimere i loro bisogni. Questi desideri, obiettivi e necessità vengono tenute presente al momento della preparazione del programma del corso.

In questo modo non sarà lo studente a “seguire” il corso, ma il corso seguirà lui e i suoi bisogni.

Alla fine del corso inoltre ogni partecipante compilerà un breve questionario di valutazione, anch’esso fondamentale per garantire il massimo della qualità e della soddisfazione dei nostri studenti.

L’associazione Speakable nasce proprio da queste premesse e si nutre di queste idee, nonché della reale esperienza della sua fondatrice e del suo team. Speakable, con la sua doppia sede in due della maggiori capitali europee, Roma e Vienna, si muove e lavora entro questo orizzonte. Ed ha l’ambizione di diventare molto più di una scuola di lingue. Grazie alla doppia sede stiamo pensando infatti di progettare degli scambi linguistici dove gli studenti viennesi dell’associazione avranno la possibilità di soggiornare e studiare l’italiano direttamente nella nostra sede di Roma e viceversa.

Per chi non può recarsi all’estero stiamo invece pensando degli eventi, come l’AperiTandem il 26 settembre a Vienna, feste e occasioni di incontro da organizzare in associazione o fuori, tra persone di madrelingua tedesca residenti in Italia e autoctoni. Spesso infatti l’ostacolo più grande quando si inizia a imparare una lingua straniera nel proprio paese è la difficoltà di praticarla attivamente.

L’intento quindi è quello di diventare un vero e proprio crocevia, di essere un ponte che unisce due culture.

Le stanze della sede di Speakable
Le stanze dove facciamo lezione sono arredate con cura per farti sentire a casa!

Lo spazio della nostra sede già nella cura e nella scelta dell’arredamento non è pensato per essere un luogo di studio asettico e informale. La nostra piccola rivoluzione inizia già da qui!

Le stanze sono luminose e accoglienti. La sensazione che ci teniamo a trasmettere è quella di sentirsi a casa. Spesso i luoghi che abitiamo per studio o per lavoro non sono pensati per accogliere la persona nella sua completezza. Non parliamo quindi solo di comodità, ma di familiarità e benessere psicofisico.

Se sei stanco quindi di un tipo di apprendimento unidirezionale e funzionale, senza reali possibilità di immergerti nella lingua che ti appassiona con noi sei nella giusta direzione. Siamo un team giovane ma con lunga esperienza all’estero. Conosciamo bellezze e insidie di questo percorso e sapremo come consigliarti al meglio.

Passa a trovarci, troverai un ambiente caldo e accogliente ad aspettarti!

E non dimenticare l’open Day del 26 settembre dalle 16 alle 19 nella sede di Roma in via Ferdinando Ughelli 18.

Invito all'open Day del 26 settembre
Partecipa all’open Day con presentazione dei nuovi corsi di tedesco a Roma e mini lezione di tedesco gratuita!
Pubblicato in news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *