Teatro a Vienna in italiano con Kompasso!

Oggi vogliamo parlarvi di un tema che si lega perfettamente non solo alla lingua italiana, ma anche alla cultura: il teatro! In particolare del teatro a Vienna in lingua italiana!
Il teatro a Vienna svolge un ruolo di primo piano, ma sapevate che esiste anche una compagnia teatrale a Vienna che mette in scena spettacoli in italiano?
Se stai studiando l’italiano o se sei un italiano/a che vive a Vienna e ha voglia di immergersi per un paio d’ore nell’atmosfera italiana godendosi uno spettacolo teatrale che prende spunto dal romanzo di un grande scrittore italiano, Alessandro Baricco, con il suo Oceano Mare, allora non perderti quest’intervista che abbiamo fatto in esclusiva al regista Roberto Sacco della compagnia teatrale Kompasso di Vienna.
1. Quando e come è iniziato il progetto di un gruppo di teatro in italiano a Vienna?
Il progetto Kompasso è nato all’inizio del 2016 da un piccolo gruppo di attori con diverse esperienze di teatro amatoriale, alcune proprio qui a Vienna.
La sfida che ci siamo lanciati era doppia: fondare una compagnia tutta nostra, e proporre una scelta di testi italiani moderni, di grande successo in Italia ma poco rappresentati all’estero.
Ci siamo da subito resi conto che il nostro pubblico non era composto solo da italiani, ma anche da molti austriaci e persone di altre nazionalità che amano la nostra lingua e cultura e sono curiosi di conoscere anche nuovi autori italiani oltre ai grandi del passato.
2. Fare teatro a Vienna è un modo per diffondere la nostra bella lingua all’estero. Avete mai avuto attori non madrelingua? Pensa che il teatro li abbia aiutati a migliorare il loro italiano?
Recitare in una lingua non propria è molto difficile, ma penso che il teatro possa aiutare ad acquisire una maggiore padronanza linguistica attraverso il lavoro sull’espressività. Abbiamo avuto spesso attori bilingue nelle nostre commedie, e nello spettacolo che stiamo per portare in scena abbiamo per la prima volta un attore non madrelingua.
3. Ci parli del vostro prossimo pezzo
Per il nostro quinto spettacolo abbiamo voluto proporre qualcosa di molto diverso dal solito. Oceano Mare è uno dei romanzi più noti di Alessandro Baricco, ma descriverlo non è semplice: straripa di personaggi, storie e stili narrativi, e questa è la sua forza.
Nel pensarne la trasposizione teatrale ho cercato di rispettare questa forza. Rispetto ai nostri lavori precedenti c’è poi il contributo di molte più persone: dal numero degli attori coinvolti, agli scenografi, illustratori, coreografi e musicisti. E c’è il mare, protagonista, che spiazza e attira al tempo stesso.
Speriamo di riuscire a far vivere al pubblico un po’ della magia di questo racconto.
Ringraziamo Roberto Sacco per queste bellissime parole sul teatro, sulla lingua e cultura italiana e per tutto il lavoro che fa per portarla fino qui a Vienna. Un lavoro impagabile! Complimenti dunque e un grande in bocca al lupo per il vostro spettacolo da parte di Speakable!
Se non volete perdervelo, vi consigliamo di assicurarvi i biglietti, perché sarà presto tutto esaurito! Visitate il sito di Kompasso per maggiori informazioni su questa splendida compagnia di teatro a Vienna, e a questa pagina potete trovare informazioni sui biglietti per lo spettacolo Oceano Mare a Vienna. Altre informazioni sullo spettacolo Oceano Mare a Vienna potete trovarle anche sull’evento Facebook.
Se invece volete approfondire il vostro italiano con un buon corso di italiano a Vienna, vi rimando alla nostra pagina sui corsi di italiano a Vienna. Se invece il tuo punto debole è il tedesco, visita la nostra pagina sui corsi di tedesco.